martedì 19 maggio 2015

3 cose di Firenze che mi ricordano Madrid

Io, lo sapete, vedo la Spagna ovunque. Ci sono luoghi, tuttavia, in cui l'impresa mi risulta un po' più facile che altrove. Firenze, per esempio. Sarà che è una meta turistica. Sarà che la parlata iberica, in ogni sua declinazione e accento, anima il chiacchiericcio per le strade. Sarà, magari, anche perchè la raggiungevo col pretesto di un concerto. Ad ogni modo, ci sono almeno tre motivi per cui, socchiudendo un po' gli occhi, mi è venuto spontaneo associarla a Madrid. Da brava italo-spagnola, ho voluto condividerli con voi. 

1. Il Mercato Centrale

Luogo di perdizione enogastronomica per eccellenza, si sviluppa su due piani ambientando ristoranti, punti di ristoro ed assaggi di ogni genere e specie tra ambientazioni artistiche ed eterogeneità di stimoli. Proprio come al Mercado de San Miguel. 







2. Il Giardino di Boboli 


Alle spalle di Palazzo Pitti, è talmente vasto da rendere quasi impossibile l'impresa di percorrerlo intero. Ospita esposizioni d'arte, e sono in tanti a sceglierlo come cornice di pic nic domenicali. Mi ricorda il Parque del Retiro, con la differenza che il panorama è migliore (bene) ma l'ingresso si paga (malissimo). 





3. La Street Art 

Come, a onor del vero, nella maggior parte dei centri urbani di un certo spessore, l'arte si trova anche nei luoghi più inaspettati. Così, se a Madrid graffiti e murales di qualità abbelliscono gli angoli nascosti delle città, Firenze non fa differenza: dagli edifici in fase di restauro ricoperti da finte banconote agli interventi su muri e bottini dell'immondizia, la convivenza di vecchie e nuove forme creative ha un impatto vincente in entrambi i casi.














































(Che poi anche le vetrine di certi negozi si avvicinano molto all'arte, a dir la veritá....) 



E a voi é mai capitato di ritrovare qualcosa della Spagna in una città italiana? 

3 commenti:

  1. non ci sono mai stata(purtroppo)ma credo che Napoli abbia in sè molta spagna...se non altro i quartieri spagnoli....ma anche come gestualità della gente,solarità,credo si avvicini molto all'Andalusia....
    kit

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, certe affinitá ci sono!

      Elimina
    2. Vero, certe affinitá ci sono!

      Elimina