sabato 21 gennaio 2017

Pueblos blancos. Di neve.

Ormai mi sono rassegnata a una vita da The Day After Tomorrow. Per la serie "eventi meteorologici insoliti che si verificano solo quando Ilaria espatria" si segnala quindi questa volta che negli ultimi giorni HA NEVICATO in tutta la provincia di Málaga. Nevicato sì. E neanche poco. Roba che non succedeva da dieci, trenta, in certi casi addirittura sessant'anni. Roba che c'è gente, qui, che la neve non l'aveva mai vista in vita sua. Non hanno il riscaldamento nelle case. Il suolo liscio dei marciapiedi è inadatto persino alla pioggia; figuriamoci a 'sta cosa strana, bianca, che tutti guardano con un misto di sospetto e stupore. Si capisce, quindi, che in giro ancora non si parli d'altro. Non si posti altro. Non ci sia semplicemente spazio - o tempo, o voglia-  per emozionarsi con nient'altro. Certo, ovviamente qui in città di fiocco non ne è caduto mezzo. Anzi, per l'esattezza pare ne siano caduti tre: uno per ogni "qué graciosoooooo", con cui le mie compagne di flamenco hanno commentato la cosa. Peccato che io, in quel momento, fossi stata distratta a cucinare. Poi mi sono incollata alla finestra, per carità, ma niente. Già finito. Basta. Perchè sia mai che, dentro a un inconsueto gelo siberiano, possa almeno godermi la gioia di un pupazzetto di neve in riva al mare. O, chessò, della gente che scia sull'Alcazaba. Vi immaginate che figo?

Comunque. Le immagini delle più suggestive località andaluse con la neve, nella loro inquietante singolarità, ridefiniscono il concetto di bellezza. Dal momento che vederle così non capita tutti i giorni, mi è sembrata una buona idea fare un favore ai vostri occhi. Quella che segue è una selezione di video e foto davanti a cui, personalmente, non posso dire altro che "wow". 

RONDA 

Il fascino drammatico di Ronda, ammorbidito ed indurito insieme da un'atmosfera che ha del surreale. Non riesco a smettere di guardarlo, giuro. 


TORREMOLINOS 

Pare che a Torremolinos non nevicasse dal 1984. Ovvero, l'anno in cui sono nata. Continua a non essermi ben chiaro il messaggio che mi stanno mandando dai Piani Alti, ma tant'è. 


Cañada del Lobo, Torremolinos. Foto via: @Torremolinos_on / Twitter


ANTEQUERA

Ve li sareste mai immaginati, i dolmen in versione Siberiana?











JUZCAR 

Ironia del destino, il bianco neve in contrasto con l'azzurro del "paesino dei puffi" dà vita esattamente ai colori del Málaga F.C. Se i tifosi ci hanno messo un secondo ad accorgersene, ancora meno ci hanno messo giornalisti ed instagrammer a eleggerlo a simbolo di questa strana - e memorabile - perturbazione. 







Foto via: @serdemalaga / Twitter










1 commento:

  1. il paere dei puffi è uno spettacolo!!!!!!!LOVVOKIT!!!!!

    RispondiElimina